EM - MONITORAGGIO DEGLI EMBRIONI​

Il monitoraggio continuo degli embrioni è un nuovo metodo di coltura degli embrioni in vitro. Il metodo consente di monitorare lo sviluppo degli embrioni senza la necessità di controllarlo sotto il microscopio fuori del contenitore di coltura.

Rende possibile un monitoraggio continuo dello sviluppo embrionale sullo schermo. La selezione del migliore embrione che è adatto al transfer è molto più efficace. È possibile osservare il percorso della divisione delle cellule ed escludere gli embrioni con sviluppo anormale e quindi aumentare le chances di ottenere una gravidanza di successo.

Il metodo recentemente introdotto nella riproduzione assistita porta a una selezione migliore degli embrioni adatti al trasferimento nell’utero e aumenta il tasso di successo della terapia.

È una soluzione adatta da suggerire alle coppie interessate all’ovodonazione, alle coppie con numero basso degli ovociti ottenuti dopo il pick-up e alle coppie i cui gameti non sono di buona qualità.

L’embriologo osserva lo sviluppo continuo degli embrioni sullo schermo e immediatamente può riconoscere l’embrione che nelle singole tappe della coltura si sviluppa in maniera anormale. 

INDICAZIONI PER IL MONITORAGGIO DEGLI EMBRIONI

  • valori dello spermiogramma ai limiti bassi della norma
  • scarsa fertilizzazione dopo la ICSI
  • sviluppo sfavorevole degli embrioni nei tentativi precedenti
  • ripetuti aborti nell’anamnesi della coppia
  • età avanzata della donna
  • donna ricevente degli ovociti donati

MONITORAGGIO DEGLI EMBRIONI​